Il sindaco Giovanni Piasini ha coinvolto i bambini nel taglio del nastro
Il sindaco Giovanni Piasini ha coinvolto i bambini nel taglio del nastro

Poggiridenti (Sondrio), 26 dicembre 2016 - Taglio del nastro in via Pignotti. Uno degli ingressi del paese è stato riqualificato. Dopo l’allargamento dell’incrocio fronte statale 38 con relativi marciapiedi di collegamento con Montagna piano e banchina stradale verso Tirano e la posa di undici punti luce eco sostenibili, il parcheggio pubblico in fregio alla «Pergola» di Poggiridenti è diventato realtà. Ora si contano 22 posti auto, compresi due posti per portatori di handicap. Sono state create aiuole e messe a dimora piante.

Per inibire il passaggio ai mezzi pesanti sono stati installati due portali anti intrusione. L’opera ha un valore di circa 59mila euro. Come ha ricordato il sindaco Giovanni Piasini, il parcheggio è stato realizzato grazie al prezioso contributo da parte di un privato, l’imprenditore Diego Giacomelli (azienda Margi). Hanno portato il saluto per la Cm, il presidente Tiziano Maffezzini e Franco Angelini per la Provincia. Piasini ha ricordato il lavoro svolto dalla Giunta precedente guidata da Angelo Nesa. L’opera è stata realizzata dalla ditta Crapella di Tresivio.