“Borghi di gusto e calici: Albaredo (Sondrio) accoglie i turisti”

Visita ad Albaredo, piccolo paese in Valtellina, immerso nel Parco delle Orobie. Percorso emozionale in realtà immersiva e aumentata. Degustazione di prodotti tipici locali e vini valtellinesi. Evento "Borghi di gusto e calici di vino" il 7-8 e 14-15 ottobre.

“Borghi di gusto e calici“. Albaredo accoglie i turisti

“Borghi di gusto e calici“. Albaredo accoglie i turisti

ALBAREDO (Sondrio)

Una visita ad Albaredo, piccolo paese situato lungo la strada che conduce al passo San Marco in Valtellina. La località, immersa nel Parco delle Orobie, offre occasioni uniche per escursioni, anche guidate, in una natura incontaminata o nel centro abitato con i bellissimi murales e il percorso che raccontano la storia di queste montagne, l’ecomuseo con la sala degli sguardi e la voce degli animali ed altre emozioni. "È possibile rivivere la storia e le bellezze delpaese con il percorso emozionale in realtà immersiva e aumentatametaverso - dice il sindaco Patrizio Del Nero -. Si tratta di percorsi culturali e naturalistici alla scoperta delle testimonianze di una civiltà, quella alpina, tuttora viva e desiderosa di conservare i valori della sua antica e sapiente qualità della vita. Da qui nasce “Ul salòt di barilocc”: uno scrigno prezioso in cui la comunità locale testimonia la propria identità rappresentata da valori tramandati da secoli, la vita famigliare, la religione, il lavoro e la fatica per la sopravvivenza in tempi estremamente difficili, le relazioni sociali e le leggende". In questo scenario unico è possibile degustare i prodotti tipici locali con il prelibato formaggio Bitto, il Matusc (vera specialità locale di formaggio), i pizzoccheri e la polenta taragna; da non perdere una sosta al caseificio AlpiBitto per degustare e acquistare i formaggi direttamente lavorati utilizzando latte di montagna. L’evento autunnale di grande rinomanza è il percorso di degustazione denominato “Borghi di gusto e calici di vino” con le eccellenze enogastronomiche il 7 e 8 ottobre e a ripetere il 14 e 15 ottobre. L’accoglienza nel “salòt di barilocc”, poi nei ristoranti e nelle vecchie cantine. Per ogni tappa una specialità accompagnata dai vini valtellinesi. Tutte le informazioni e la prenotazione: albaredoborghidigusto@gmail.com oppure all’infopoint: 3398314467. Michele Pusterla