Morbegno, sfiorata strage
Morbegno, sfiorata strage

Morbegno, 6 ottobre 2019 - Panico nel tardo pomeriggio di ieri, attorno alle 18.30, a Morbegno, dove era in corso la manifestazione “Morbegno in Cantina”. Un’auto, pare guidata da un uomo sotto l’effetto di alcolici, ha “forzato” le transenne che delimitavano l’area pedonale, in via Ambrosetti, lanciandosi nella zona protetta. Una folle corsa, terminata solo all’altezza del bar Folcher, in piazza 3 Novembre. Nel tragitto, l’auto impazzita ha anche investito un agente della Polizia locale che cercava di fermarne la corsa.

Il vigile 59enne, soccorso dai sanitari del 118, ha riportato un trauma a una gamba ma le sue condizioni fortunatamente non sono gravi. L’auto è stata bloccata, come detto, all’altezza del bar, prima che potesse provocare seri danni a cose o persone. Pare che a bordo ci fossero quattro uomini stranieri, tutti in stato di alterazione dovuta all’alcol, e forse il guidatore nemmeno si è accorto di essersi introdotto in una zona vietata. Fatto sta che le conseguenze potevano essere davvero molto gravi. Senza contare che la vista dell’auto che correva all’impazzata nella zona