Al “Grande“ c’è la firma di McGregor

La Company Wayne McGregor inaugura la danza al Teatro Grande con "UniVerse: A Dark Crystal Odyssey", un lavoro ispirato al film di Jim Henson sulla crisi climatica. McGregor è un coreografo influente e pluripremiato, noto per le sue collaborazioni innovative tra diverse discipline artistiche.

Al “Grande“ c’è la firma di McGregor
Al “Grande“ c’è la firma di McGregor

Sarà la Company Wayne McGregor ad inaugurare la danza al Teatro Grande, il 13 febbraio. Sul palco sarà presentato, in prima italiana, l’ultimo lavoro di Wayne McGregor dal titolo UniVerse: A Dark Crystal Odyssey, una meditazione consapevole sulla crisi climatica, ispirata al film The Dark Crystal di Jim Henson. Wayne McGregor, multi-premiato artista, direttore della Biennale danza, è uno dei coreografi più influenti del Regno Unito, internazionalmente riconosciuto per i suoi lavori complessi e per le sue innovative collaborazioni che spaziano tra danza, cinema, musica, arti visive, tecnologia e scienza.