Trentasette anni di storia nel settore del wellness fanno la differenza, quando si tratta di capire come cambiano le esigenze di chi vuol rimanere in forma. E proprio in questo periodo di difficoltà, con le palestre ancora chiuse, arriva la scelta di portare nelle case degli italiani un ventaglio di attrezzature professionali adatte alle esigenze di tutta la famiglia. Technogym, azienda leader a livello mondiale nel settore del fitness, dello sport e della salute, è presente in oltre cento paesi del mondo e può vantare su un bacino di oltre mezzo milione di clienti privati che si allenano sulle sue macchine, oltre ad essere per, l’ottava volta di seguito,...

Trentasette anni di storia nel settore del wellness fanno la differenza, quando si tratta di capire come cambiano le esigenze di chi vuol rimanere in forma. E proprio in questo periodo di difficoltà, con le palestre ancora chiuse, arriva la scelta di portare nelle case degli italiani un ventaglio di attrezzature professionali adatte alle esigenze di tutta la famiglia. Technogym, azienda leader a livello mondiale nel settore del fitness, dello sport e della salute, è presente in oltre cento paesi del mondo e può vantare su un bacino di oltre mezzo milione di clienti privati che si allenano sulle sue macchine, oltre ad essere per, l’ottava volta di seguito, fornitore ufficiale degli atleti delle prossime Olimpiadi di Tokyo.

L’ecosistema completo di Technogym, composto da smart equipment completamente connessi, servizi digitali e contenuti per l’allenamento che passano attraverso la Mywellness Cloud Platform, oggi vede in primo piano MyRun (nella foto grande), il nuovo tapis roulant Technogym per l’home fitness compatto e silenzioso che si connette al tablet e offre un’ampia gamma di allenamenti on-demand. Si parte con la camminata e la corsa per il principiante, per passare poi a un livello superiore adatto a chi è un vero appassionato di sport per finire con il livello degli sportivi di professione e sempre sotto l’occhio esperto di un trainer virtuale, che potrai selezionare sul tuo device scegliendo nell’ampia library messa a disposizione per tutte le esigenze. In questo modo le sessioni di pratica e le routine di allenamento trovano sempre quell’aspetto motivazionale che manca a chi conosce il ruolo insostituibile del trainer.

L’elegante design e le dimensioni compatte fanno di MyRun la soluzione perfetta per la casa – indipendentemente dallo spazio disponibile e dallo stile degli interni. Grazie all’ottimizzazione del rapporto tra lo spazio di movimento e l’ingombro totale, le prestazioni sono sempre assicurate per tutte le tecniche di corsa, sia che si tratti di una camminata soft sul prato, alle velocità più basse per assorbire l’impatto e preservare le articolazioni, sia che si spinga la prestazione a una corsa in pista alle velocità più elevate, per favorire lo sprint. Questo attraverso un’inclinazione che varia fino al 12%, una velocità che può raggiungere i 20 kmh ed il rilevamento di tutti i dati biometrici, ovvero frequenza cardiaca, cadenza e lunghezza della falcata.

MyRun consente di trovare l’intensità ottimale per raggiungere e monitorare i propri obiettivi ed è facile da usare anche senza il tablet, grazie al comodo tasto di avvio e ai joystick che ti permettono di regolare velocità e pendenza.

Insieme a MyRun arriva anche Technogym Bench (nella foto a destra), la nuova postazione per l’allenamento funzionale progettata per combinare la massima varietà di allenamento con il minimo ingombro grazie al suo design innovativo e ai tools che contiene. Tutti gli accessori sono riposti in appositi spazi dedicati all’interno della Bench. Le opzioni di esercizio comprendono la possibilità di combinare allenamenti con pesi, fasce elastiche, manubri, maniglie e un tappetino che consente di eseguire un’intinità di esercizi assicurando allenamenti efficaci e vari.

I prezzi: MyRun costa 3.250 euro (IVA, trasporto ed installazione compresi). Bench 1.190,00 euro (IVA e spedizione incluse).

Pierluigi Masini