Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 giu 2022

Exit poll elezioni comunali 2022: i risultati delle principali città al voto

Le intenzioni di voto raccolte all'uscita dai seggi in attesa dello spoglio che inizierà nel pomeriggio di lunedì

12 giu 2022
SESTO SAN GIOVANNI MILANO 11 06 2017 -  - ELEZIONI COMUNALI  VOTAZIONI SEGGI ELETTORALI  - FOTO MARMORINO-NEWPRESS
Elezioni
SESTO SAN GIOVANNI MILANO 11 06 2017 -  - ELEZIONI COMUNALI  VOTAZIONI SEGGI ELETTORALI  - FOTO MARMORINO-NEWPRESS
Elezioni

Le urne si sono chiuse alle 23, ma lo spoglio delle elezioni amministrative comincerà solo nel pomeriggio di lunedì 13 giugno. Prima c'è da contare i voti sul referendum il cui spoglio è cominciato non appena chiuse le urne. Nel frattempo però la Rai ha fatto effettuare alcuni exit pool per le principali città al voto. Il centrodestra potrebbe conquistare al primo turno Palermo, Genova e L'Aquila. Andrebbe invece al ballotaggio a Verona, Parma e Catanzaro. I risultati di domani avranno inevitabilmente un peso politico, considerate le divisioni del centrodestra in alcune città e le ambizioni del centrosinistra di riconquistarne la guida. A Palermo la strada di Roberto Lagalla sarebbe in discesa, visto che per la legge regionale siciliana basta il 40% dei voti (e non il 50) per vincere al primo turno. Il principale suo sfidante, Franco Miceli, di centrosinistra, sarebbe tra il 27 e il 31%. A Genova il sindaco uscente, Marco Bucci, avrebbe tra il 51 e il 55% dei consensi mentre il candidato di centrosinistra, Ariel Dello Strologo, si fermerebbe tra il 36 e il 40%. A L'Aquila il sindaco Pierluigi Biondi sarebbe riconfermato (gli exit poll gli assegnano una percentuale tra il 49 e il 53), la sfidante, di centrosinistra, Stefania Pezzopane, si fermerebbe tra il 23 e il 27%. Centrodestra diviso a Verona. Secondo gli exit poll al ballottaggio andrebbe il candidato di centrosinistra Damiano Tommasi (37-41%) e uno tra il sindaco uscente Federico Sboarina, sostenuto da FdI e Lega, e Flavio Tosi (Forza Italia): entrambi starebbero tra il 27 e il 31%. Partiti di centrodestra divisi anche a Catanzaro dove sarebbe in vantaggio Valerio Donato, ex esponente del Pd, a capo di alcune liste civiche sostenute da Lega e Forza Italia (gli exit poll gli danno tra il 40 e il 44%). Al ballotaggio andrebbe Nicola ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?