Ultraleggero precipitato ad Arena Po
Ultraleggero precipitato ad Arena Po

Arena Po (Pavia), 23 luglio 2020 – A bordo c’era solo il pilota, rimasto miracolosamente quasi illeso. Questa mattina i vigili del fuoco del distaccamento di Broni, insieme ai colleghi volontari di Castel San Giovanni, sono intervenuti in un campo a fianco dell’autostrada A21, nel territorio di Arena Po, per la caduta di un piccolo velivolo da turismo. Sul posto anche i soccorsi dell’Areu e i carabinieri della Compagnia di Stradella.

L’ultraleggero avrebbe tranciato un cavo dell’energia elettrica, prendendo fuoco e incendiando anche le sterpaglie in prossimità della carreggiata autostradale. Il pilota è stato precauzionalmente portato da un’ambulanza in ospedale, ma non avrebbe riportato conseguenze gravi. L’incendio è stato in breve domato dai vigili del fuoco, con la messa in sicurezza del velivolo dopo aver verificato lo scollegamento della corrente dell’alta tensione del cavo tranciato.