STEFANO ZANETTE
Cronaca

Robbio, incidente tra auto e moto: feriti il centauro e la figlia 15enne. L’automobilista era ubriaco

Si attende l'esito degli accertamenti per la denuncia penale e il sequestro del mezzo ai danni dell’uomo, un 32enne ucraino

E' intervenuto l'elisoccorso (foto di repertorio)

E' intervenuto l'elisoccorso (foto di repertorio)

Robbio (Pavia), 24 luglio 2023 - Quando è sceso dall'auto, illeso dopo l'incidente che ha invece provocato due feriti, è stato subito notato il suo evidente stato di alterazione. Per la formale denuncia per la probabile guida in stato di ebbrezza, al momento ancora solo presunta, si deve attendere l'esito degli accertamenti, ancora in corso, come pure per la responsabilità del sinistro stradale.

L'uomo, 32enne ucraino residente a Vigevano, era alla guida della sua Fiat Punto quando, verso le 19 di ieri, domenica 23 luglio, in via Mortara a Robbio, ha avuto un incidente con una moto, una Ducati Scrambler, condotta da un 45enne di Mortara e con in sella come passeggera la figlia 15enne. Il motociclista è stato trasportato con l'elisoccorso in codice giallo al Policlinico San Matteo di Pavia, la figlia pure portata con l'ambulanza in ospedale, entrambi con lesioni serie ma non valutati in pericolo di vita.

Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Sartirana Lomellina. Se, come pare più che probabile per l'evidente stato alterato dell'automobilista, gli accertamenti confermeranno la guida in stato di ebbrezza, a seconda del tasso alcolemico, oltre al ritiro della patente scatterà la denuncia penale e il sequestro del mezzo.