Quotidiano Nazionale logo
8 mar 2022

Rapina e furto: 30enne in cella

Deve scontare la condanna, passata in giudicato, per una pena complessiva di 2 anni, 5 mesi e 8 giorni di reclusione, per i reati di rapina e furto, entrambi in concorso con altri, commessi a Piacenza nell’agosto 2020. L’uomo, 30enne residente a Chignolo Po, già pluripregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri che hanno così eseguito il provvedimento dell’ordine di carcerazione emesso il 24 febbraio dalla Procura presso il Tribunale di Piacenza, Ufficio esecuzioni penali. Terminate le formalità di rito, l’arrestato è stato quindi portato nel carcere pavese di Torre del Gallo per scontare la sua pena detentiva.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?