Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 mar 2022

Mano tesa ai profughi: si allestiscono due hub

In provincia sono state attivate diverse iniziative a supporto dei cittadini ucraini che riparano nel nostro Paese

9 mar 2022
Il direttore generale di Ats Lorella Cecconami: i profughi potranno accedere ai centri vaccinali
Il direttore generale di Ats Lorella Cecconami: i profughi potranno accedere ai centri vaccinali
Il direttore generale di Ats Lorella Cecconami: i profughi potranno accedere ai centri vaccinali
Il direttore generale di Ats Lorella Cecconami: i profughi potranno accedere ai centri vaccinali
Il direttore generale di Ats Lorella Cecconami: i profughi potranno accedere ai centri vaccinali
Il direttore generale di Ats Lorella Cecconami: i profughi potranno accedere ai centri vaccinali

Due hub di prima accoglienza che saranno allestiti nei comuni di Valle Lomellina e Mortara e assistenza sanitaria gratuita a tutti coloro che abbiano necessità sanitarie per patologie acute o croniche. In provincia di Pavia sono state attivate diverse iniziative a supporto dei cittadini ucraini che si dirigono verso il nostro Paese. In particolare, i minori e le donne in gravidanza possono ottenere l’iscrizione al Servizio sanitario regionale recandosi agli sportelli scelta e revoca dell’Asst aperti a Pavia, Corteolona, Voghera, Broni, Casteggio, Vigevano e Mede, o collegandosi al sito www.asst-pavia.itnode24982 tramite il quale verrà rilasciata una tessera sanitaria provvisoria che darà la possibilità di rivolgersi gratuitamente a qualsiasi medico di medicina generale o pediatra di libera scelta del territorio. "Le altre categorie, ad oggi, non possono ancora ottenere l’iscrizione al Servizio sanitario regionale - ha spiegato il direttore generale di Ats Lorella Cecconami -, ma possono ricevere il codice Straniero temporaneamente presente (Stp), necessario per poter ottenere prestazioni e farmaci". Inoltre i profughi potranno accedere gratuitamente e senza prenotazione, ai centri vaccinali Covid provinciali (www.ats-pavia.itvaccino-anticovid) per effettuare o completare il ciclo vaccinale anti Sars-CoV2, anche ai fini dell’ottenimento del green pass. I bambini potranno essere vaccinati, se i genitori lo vorranno, mentre in tutti i punti tampone della provincia è possibile effettuare, gratis ad accesso libero, il tampone nasofaringeo per la ricerca di Covid-19 entro 48 ore dall’ingresso in Italia, se non già eseguito prima, o comunque in caso di febbre o sintomi. In ogni caso, per i vaccinati non è prevista quarantena.M.M. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?