STEFANO ZANETTE
Cronaca

Lomello, si finge cliente e apre la cassa dal parrucchiere. Colpo da 500 euro

Il giovane ha distratto la commessa simulando di aver preso un appuntamento: indagini dei carabinieri per identificarlo

Carabinieri (Archivio)

Carabinieri (Archivio)

Lomello (Pavia), 2 settembre 2023 - È entrato nel negozio del parrucchiere fingendo di essere un cliente con appuntamento, ha così distratto la commessa ed è riuscito a mettere a segno un furto con destrezza. Resta al momento ignoto il giovane che, verso le 19.30 di ieri, venerdì 1 settembre, è riuscito a fuggire con un bottino di circa 500 euro in contanti. 

È successo a Lomello, nel negozio di un parrucchiere che ha subito chiamato i carabinieri, intervenuti sul posto con una pattuglia della stazione di Pieve del Cairo, della compagnia di Voghera. Il giovane si era infatti presentato in negozio simulando di aver preso in precedenza un appuntamento, ma mentre la commessa era impegnata a verificare l'appuntamento in realtà inesistente, il malvivente ha proseguito il suo piano aprendo il registratore di cassa e ha rubato tutte le banconote che è riuscito ad arraffare.

Si è quindi allontanato a piedi, diretto verso la stazione ferroviaria, ma le immediate ricerche non hanno avuto esito: il giovane malvivente è riuscito a far perdere le sue tracce. Indagini sono state avviate dai militari della stazione di Mede Lomellina e del nucleo operativo Radiomobile della Compagnia di Voghera, per cercare di identificare il responsabile.