MANUAELA MARZIANI
Cronaca

Incidente a Landriano, ciclista 76enne scivola sul fango: investito e ucciso da un camion

Pavia, l'anziano è finito sulla strada e non ha fatto in tempo a rialzarsi. L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale che collega Landriano a Vidigulfo. Traffico in tilt

I rilievi effettuati sul luogo dell'incidente

I rilievi effettuati sul luogo dell'incidente

Landriano (Pavia), 20 gennaio 2023 - Travolto e ucciso da un camion su una strada che percorreva abitualmente per allenarsi. In sella alla sua bicicletta un ciclista di 76 anni, Luigi Capellani, originiario di Locate Triulzi, provincia di Milano, attorno alle 15 di venerdì, da Vidigulfo stava pedalando verso Landriano. Una strada che faceva spesso nonostante sia molto pericolosa perché attraversata da diversi camion provenienti e diretti alle logistiche che si trovano in zona.

E proprio uno di questi camion che effettuano le consegne ha travolto l'uomo che, secondo una prima ricostruzione, sarebbe finito con le ruote della bici sul fango rimasto sul ciglio della strada dopo la pioggia di ieri. Perdendo l’equilibrio l’uomo è caduto sull’asfalto, ma proprio in quel momento stava arrivando un camion sulla stessa corsia del ciclista e un altro su quella opposta. Di conseguenza il camionista non ha potuto allargarsi per evitare il 76enne.

Sul posto, oltre ai carabinieri di Pavia, sono arrivate un’automedica e l’ambulanza, ma nonostante i soccorsi non c’è stato nulla a fare per il ciclista investito. Troppo gravi le ferite riportate, è morto sul colpo. Tra Landriano e Vidigulfo il traffico è rimasto a lungo bloccato per permettere i soccorsi e i rilievi.