Ladri in azione a Belgioioso e Rivanazzano: finestre forzate e case messe a soqquadro

Entrati nelle abitazioni in assenza dei proprietari, i ladri sono stati forse disturbati e sono fuggiti senza portare via nulla

Boom di furti nelle case (foto di repertorio)

Boom di furti nelle case (foto di repertorio)

Pavia, 2 dicembre 2023 – Non sono riusciti a rubare nulla, ma hanno lasciato le abitazioni a soqquadro. Due diverse bande di ladri sono entrate in azione quasi in contemporanea in due diverse zone della provincia di Pavia, ma con gli stessi risultati.

A Belgioioso, in via Olivelli, i padroni di casa sono stati assenti circa tre ore, tra le 17 e le 20 di ieri, venerdì 1 dicembre. Al rientro hanno chiamato i carabinieri, intervenuti con una pattuglia della Compagnia di Pavia, trovando una porta finestra forzata. Ma dal sopralluogo non risulta mancare nulla, solo le stanze messe a soqquadro dai ladri forse disturbati da vicini di casa o passanti in strada, preferendo lasciare il furto tentato piuttosto che rischiare di essere scoperti e sorpresi in flagrante.

Anche a Rivanazzano Terme, in via Bischizio, i proprietari sono rientrati in casa verso le 19 di ieri, dopo essere stati assenti solo per un paio d'ore, dalle 17 circa. Hanno trovato la finestra forzata e i segni evidenti lasciati dai ladri che hanno frugato in tutte le stanze, anche in questo caso senza trovare nulla di prezioso da rubare, fuggiti forse dalla finestra proprio mentre i padroni di casa rientravano dalla porta. Il tentato furto è stato denunciato ai carabinieri della locale Stazione, della Compagnia di Voghera.