Pavia, ladri in azione in un appartamento di via Amendola: rubati gioielli e contanti

Tutte le stanze messe a soqquadro approfittando di un paio d'ore di assenza dei padroni di casa

Ladri in azione (Foto archivio)

Ladri in azione (Foto archivio)

Pavia, 14 gennaio 2024 - Sono stati fuori di casa solo per un paio d'ore, ma al rientro hanno trovato la porta d'ingresso forzata e l'appartamento messo a soqquadro dai ladri, che hanno rubato gioielli e contanti.

I padroni di casa hanno chiamato i carabinieri verso le 19 di ieri, sabato 13 gennaio, in via Amendola, traversa di viale Cremona alla periferia Est della città, zona di frequente nel mirino di bande di malviventi. I militari della Compagnia di Pavia sono intervenuti per il consueto sopralluogo, avviando le indagini sul furto, ma quando ormai i ladri avevano già avuto tutto il tempo di fuggire con il bottino.

Una refurtiva dal valore ancora da quantificare, in particolare per i gioielli sottratti, mentre i contanti trovati in casa e portati via ammontano a poco meno di 500 euro. Un danno al quale si aggiunge quello fatto alla serratura della porta, forzata per entrare nell'appartamento, oltre al disagio di trovare tutte le stanze sottosopra, come purtroppo accade sempre dopo le sgradite incursioni dei ladri, che rovistano ovunque per cercare qualcosa di prezioso da rubare, in alcuni casi con particolare accanimento, specie se non trovano subito il nascondiglio dove vengono custoditi gli ori di famiglia.