Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2022

Ogni pavese brucia 1.800 euro l’anno: aprono tre sportelli contro l’azzardo

Aiuti contro la ludopatia a Vigevano, Sannazzaro e Mortara su iniziativa della Caritas Diocesana

26 mag 2022
umberto zanichelli
Cronaca
Gli esperti possono salvare dalle slot
Gli esperti possono salvare dalle slot
Gli esperti possono salvare dalle slot
Gli esperti possono salvare dalle slot

Vigevano (Pavia), 27 maggio 2022 - Tre sportelli a disposizione di quelle persone che hanno deciso di liberarsi dalla dipendenza del gioco d’azzardo. Apriranno su iniziativa della Caritas Diocesana a Vigevano, Mortara e Sannazzaro e saranno affidati a professionisti esperti nel contrasto della ludopatia. "L’identikit del ludopatico? Impossibile tracciarlo – conferma don Moreno Locatelli, direttore della Caritas Diocesana – perché la problematica è assolutamente trasversale, interessa uomini e donne, giovani e anziani, benestanti e poveri".

Del tema si è parlato di un convegno ieri nella Sala dell’Affresco del Castello di Vigevano. Il progetto di Caritas, di cui è stato tracciato un bilancio, è entrato anche nelle scuole con l’obiettivo di fare rete con gli insegnanti e disegnare un percorso di sensibilizzazione e prevenzione illustrando ai ragazzi gli enormi rischi della dipendenza dal gioco.

Un problema sempre più diffuso: non a caso quella di Pavia è una delle province italiane dove si gioca maggiormente. Dagli ultimi dati disponibili sul territorio provinciale il rapporto tra slot machine e abitanti è di uno su 104 e la spesa media pro capite bruciata al gioco ogni anno è di poco superiore ai 1.800 euro contro quella del resto del Paese che si attesta intorno ai 1.200.

Numeri enormi se si considera l’ampia fetta della popolazione che non gioca e dunque l’impennata delle spese di chi invece è finito nella trappola della ludopatia. Come contrastare il problema? Secondo don Locatelli "parlandone tanto, ma tanto davvero". Caritas – oltre alla rete di medici di base e psicologi – mette a disposizione consulenti in ambito legale e commercialisti. I nuovi sportelli attivi da questo mese sono in corso Torino a Vigevano, presso la parrocchia di San Pio a Mortara per due giorni alla settimana e alla casa parrocchiale di Sannazzaro.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?