Auto distrutta dalle fiamme. Cause ancora da accertare

Mortara, parcheggiata in un cortile. Danni ingenti

Auto distrutta dalle fiamme. Cause ancora da accertare
Auto distrutta dalle fiamme. Cause ancora da accertare

Aveva parcheggiato la sua auto all’interno di un cortile privato in via Testi, alla frazione Cattanea di Mortara quando, era passata mezz’ora dalla mezzanotte tra lunedì e ieri, l’Audi A3 è stata avvolta dalle fiamme e ha riportato danni molto ingenti. Il mezzo è di proprietà di una donna. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per avere ragione delle fiamme e poi si sono occupate della messa in sicurezza del veicolo, operazione che ha richiesto diverso tempo. Contestualmente sono stati avviati i rilievi per determinare quali siano state le ragioni del rogo e che al momento restano incerte. L’eventualità di un corto circuito appare per lo meno improbabile. Tuttavia per avvalorare ipotesi diverse, che nel caso andrebbero a disegnare una serie di possibili scenari, è necessario che sul luogo dell’incendio, che fortunatamente non ha coinvolto persone, vengano ritrovate tracce di innesco o almeno di liquidi infiammabili. Tutti particolari che potranno essere definito soltanto quando gli accertamenti dei vigili del fuoco e dei carabinieri della Compagnia di Vigevano, intervenuti sul posto, saranno ultimati. U.Z.