Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 giu 2022
stefano zanette
Cronaca
5 giu 2022

Pavia, anziano in sedia a rotelle uccide a fucilate il figlio della badante

E' successo nel tardo pomeriggio a Gambolò: il 43enne avrebbe accusato l'85enne di molestare la madre

5 giu 2022
stefano zanette
Cronaca
I carabinieri hanno denunciato l'uomo
Carabinieri (foto d'archivio)
I carabinieri hanno denunciato l'uomo
Carabinieri (foto d'archivio)

Gambolò (Pavia), 5 giugno 2022 - Dalla sua sedia a rotelle ha imbracciato il fucile da caccia e sparato due colpi, uccidendo il figlio della bandante. Il tragico omicidio è successo nel tardo pomeriggio di oggi, verso le 18.30, in via Cascina Nuova Litta a Gambolò. La vittima aveva 43 anni e viveva a Nicorvo. Dalla prima ricostruzione dell'accaduto e del movente, pare che il 43enne fosse andato a casa del datore di lavoro della madre, accusandolo di molestarla. L'anziano, 85enne infermo, non ha reagito affatto bene alle accuse e ne è nata una lite sempre più accesa, fino al tragico epilogo.

Il fucile da caccia usato per l'omicidio era regolamente detenuto. La badante dell'anziano, madre della vittima, si trovava nella stessa casa del suo assistito quando è accaduto tutto, ma non avrebbe visto direttamente quel che è successo perché si trovava in un'altra stanza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Vigevano. L'anziano presunto omicida, nonostante le precarie condizioni, è stato posto in stato di fermo e accompagnato in caserma per le formalità dell'arresto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?