Stefano Zanette
Cronaca

Albuzzano, passaggio a livello bloccato: sbarra abbassata senza treni

Automobilisti impossibilitati a transitare hanno chiamato i carabinieri, che hanno segnalato e fatto riparare il guasto ai tecnici di Rfi

Un passaggio a livello chiuso (Foto archivio)

Un passaggio a livello chiuso (Foto archivio)

Albuzzano (Pavia), 15 aprile 2024 - Passaggio a livello bloccato per poco più di mezz'ora, con la sbarra sempre abbassata anche senza treni in transito. E' successo nella serata di ieri, domenica 14 aprile, tra le 21.15 e le 21.50 circa, in via Alperolino ad Albuzzano, sulla strada che collega il centro abitato alla ex Statale 234 tra Valle Salimbene e Linarolo, all'attraversamento sulla linea ferrovia Pavia-Codogno.

Dopo un po' di attesa, gli automobilisti rimasti bloccati al passaggio a livello hanno chiamato il 112 e sul posto è intervenuta una pattuglia del Radiomobile dei carabinieri, che ha segnalato il malfunzionamento alla società che gestisce la linea ferroviaria.

I tecnici di Rfi sono quindi intervenuti e, verificato il guasto, hanno ripristinato il funzionamento della sbarra, consentendo così il transito alle auto. Un malfunzionamento che comunque non ha provocato situazioni di pericolo, come quando le sbarre dei passaggi a livello restano invece alzate con semaforo rosso e treni in transito, ma 'solo' la lunga attesa degli automobilisti rimasti bloccati per oltre mezz'ora, con le sole alternative di allungare la strada passando da Belgioioso e Filighera o dal sovrappasso ferroviario della tangenziale Est di Pavia.