Al centro la bergamasca Mariam Rouass, prima eliminata di X Factor (
Al centro la bergamasca Mariam Rouass, prima eliminata di X Factor (

Monza, 27 ottobre 2019 - I Live di X Factor si sono aperti con l'eliminazione di uno dei due concorrenti lombardi di questa edizione, la tredicesima, in scena alla Candy Arena di Monza (per l'occasione ribattezzata X Factor Dome). La prima puntata in diretta, con televoto e scelta finale dei giudici, ha visto sulla graticola la bergamasca Mariam Rouass (poi eliminata) e il milanese Enrico Di Lauro. Un tassello in meno per la squadra del rapper di Cinisello Sfera Ebbasta, che ha visto ben due sue cantanti come meno votate: Mariam e Giordana (che non è arrivata allo scontro finale perché salvata da Mika, quinto giudice della puntata), 

Un duro colpo per il giudice della categoria Under Donne, che non ha compreso le scelte del pubblico: "Mi sa che c'era qualcosa che non funzionava oggi nelle televisioni degli italiani". Sbalordito anche il "rivale" Enrico Di Lauro, che si è invece salvato: "Non me lo aspettavo". Amarezza e qualche lacrima per la 18enne bergamasca: "Avendo legato molto con gli altri, è dura - ha detto a caldo -. Però me ne vado a testa alta perché so si aver dato il massimo".  

Intatta la squadra di Mara Maionchi con gli Over Eugenio Campagna, Marco Saltari e Nicola Cavallaro; bene anche Samuel con i Gruppi Booda, Sierra e Seawards; Malika Ayane esce indenne dalla prima puntata con gli Under uomini Davide Rossi, Enrico Di Lauro e Lorenzo Rinaldi; per Sfera Ebbasta e le Under donne restano Giordana Petralia e Sofia Tornambene.