Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Volontari ritinteggeranno i muri imbrattati

Per la Giornata del verde pulito iniziative nei Comuni di Lissone, Vedano al Lambro e Biassono

fabio luongo
Cronaca

di Fabio Luongo

Elimineranno, dandoci sopra una bella mano di bianco, decine di scritte, frasi, tag, graffiti e disegni vari che imbrattano i muri in alcuni punti tra i più frequentati della città, come la stazione ferroviaria, l’area attorno alla biblioteca civica e la zona vicino alle elementari Aldo Moro. E poi raccoglieranno e sgombreranno i rifiuti abbandonati in quegli stessi tratti di territorio, in un’operazione di pulizia di diversi luoghi pubblici, come contributo al miglioramento dell’estetica e della cura di piazze, strade e giardini.

È l’iniziativa che coinvolgerà domenica pomeriggio i volontari chiamati a raccolta dal Comune per la Giornata del verde pulito, organizzata in collaborazione tra municipio, Gelsia Ambiente e Leroy Merlin. Quest’ultimo fornirà le vernici per ritinteggiare i muri e tutto il materiale necessario ai lavori, mentre l’azienda a cui fa capo l’igiene urbana ci metterà i sacchi e le attrezzature per le attività di pulizia dalla spazzatura lasciata dagli incivili, oltre a occuparsi di trasportare l’immondizia fino alla piattaforma ecologica.

La manifestazione prenderà la forma di una passeggiata per le vie della città, durante la quale i volontari ripuliranno dalle scritte e rimetteranno a nuovo le pareti imbrattate dai graffitari, e contemporaneamente rimuoveranno, lungo il tragitto, dalle aree verdi e dalle strade, i rifiuti abbandonati. Si partirà alle 14.30 dal sottopasso della stazione Fs, per proseguire poi verso la zona della biblioteca di piazza IV Novembre e da lì in direzione della scuola elementare Moro di piazza Caduti di via Fani, arrivando infine in via Majorana, nel quartiere Pacinotti. La partecipazione è aperta a tutti, senza distinzioni di età: per aderire occorre registrarsi scrivendo al Comune, all’indirizzo ecologia@comune.lissone.mb.it. Guanti, pennelli e tutte le altre attrezzature necessarie saranno fornite dagli organizzatori.

Iniziative simili saranno promosse, sempre domenica, anche a Sovico e a Biassono, dove ci si dedicherà a ripulire giardinetti e parchi dei rispettivi territori. A Sovico il municipio, con la collaborazione del Comitato di Cascina Greppi, ha deciso di mettere mano all’area del Boscone, per liberarlo dalla spazzatura abbandonata. Il ritrovo è fissato alle 9.30 nel Parco Crocetta Greppi. Al termine delle operazioni ci sarà un piccolo rinfresco. Per partecipare scrivere entro oggi a lavoripubblici.ecologia@comune.sovico.mb.it. Altrimenti si potrà aderire anche la mattina stessa dell’evento. A Biassono invece si puliranno le aree verdi della città, partendo alle 9 da largo Pontida. In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata a domenica 22.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?