Quotidiano Nazionale logo
18 feb 2022

Stand-up comedy con Casella e il suo “Non mi sento tanto bene“

L’ironia, la comicità e le riflessioni in punta di battuta della stand-up comedy, ma anche il grande cinema americano ed europeo. Sono gli appuntamenti che animeranno in questo fine settimana il Bloom. Domani alle 21.30 sul palco di via Curiel arriveranno i monologhi comici in stile stand-up, con l’avvio di una mini rassegna in quattro date da qui a metà maggio: a inaugurare l’iniziativa, organizzata dal centro multiculturale mezzaghese insieme a Ovolollo Factory, sarà il genovese Pietro Casella (foto), introspettivo e surreale, che racconta di sé e di storie di perdenti, coinquilini fuorisede e temi irriverenti. Casella porterà al Bloom lo spettacolo "Non mi sento tanto bene", ovvero una quotidianità fatta di scuola, di rap e dell’immaginario della vita di un ventenne. Sul fronte cinema, oggi alle 17.30 verrà proiettato "La fiera delle illusioni - Nightmare Alley" di Guillermo Del Toro, mentre alle 20.30 sarà la volta di "Stringimi forte" di Mathieu Amalric, che si potrà rivedere domani alle 19 e domenica alle 20.30. Biglietto 6 euro, ridotto a 4 under 26 e over 65. F.L.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?