Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Sotto il cielo di Roma: allo Spazio heart si fa arte

Sessanta opere provenienti da collezioni private esposte fino al 5 giugn e firmate da grandi nomi come de Chirico, Mafai, Guttuso e Schifani

barbara calderola
Cronaca
In via Manin 2 aperti venerdì (19–21), sabato e domenica (16-19), ingresso libero
In via Manin 2 aperti venerdì (19–21), sabato e domenica (16-19), ingresso libero
In via Manin 2 aperti venerdì (19–21), sabato e domenica (16-19), ingresso libero

di Barbara Calderola

Da Mario Mafai a Giorgio de Chirico, da Renato Guttuso a Mario Schifano. Cento anni d’arte nella Città Eterna raccontati da più di sessanta opere di alcuni dei principali protagonisti. Si chiama “Sotto il cielo di Roma” la mostra allo Spazio heart di Vimercate aperta fino al 5 giugno. Un viaggio unico, "soprattutto perché la maggior parte dei pezzi proviene da collezioni private della capitale - spiega la curatrice Simona Bartolena -. Uno dei pregi dell’iniziativa è di mettere a disposizione del pubblico del Nord realtà poco conosciute in questa parte di Paese".

Dalla Scuola di via Cavour a quella di piazza del Popolo, fino ai nostri giorni: "Un’indagine sulle correnti, i gruppi, i movimenti che hanno animato le strade, le gallerie, i locali di Roma - aggiunge Armando Fettolini, l’altro curatore - in un continuo passaggio di testimone tra generazioni, nell’evolversi di un pensiero che riguarda tanto la cultura quanto la storia, la società e la politica italiane". Una carrellata straordinaria che accompagna il visitatore in un percorso chiaro e attento alla didattica.

"In questi undici anni di lavoro heart–Pulsazioni culturali si è spesso occupata di approfondire la scena artistica della zona con il progetto Brianza, una mappatura con linee di continuità, elementi caratterizzanti, punti di dissonanza o di rottura - ricorda Bartolena -. Un racconto che non ha tralasciato temi specifici con mostre dedicate. Lo studio non si è limitato ai nomi più noti ma anzi ha cercato di dare voce a personalità dimenticate, giocando d’anticipo su tendenze poi raccolte da importanti musei milanesi. L’esposizione su Roma, però, perfettamente in linea con la nostra vocazione esplorativa, fa un balzo in avanti". È un percorso ambizioso fra i più complessi di quelli ospitati in via Manin, che apre "importanti rapporti con gli ambienti romani e offre spunti di riflessione sia agli appassionati che ai non addetti ai lavori". Il catalogo è pensato come un libro di storia dell’arte e custodisce accanto al testo introduttivo anche immagini di opere non esposte: "È un vero e proprio affresco della scena artistica romana dagli anni Venti a oggi". Sotto il cielo di Roma dalla Scuola di via Cavour ai nostri giorni. Spazio heart Via Manin 2, angolo via Trezzo Vimercate, fino al 5 giugno.

Orari: venerdì 19–21, sabato e domenica 16-19. Ingresso libero Informazioni: @associazioneheart associazioneheart.it info@associazioneheart.it

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?