Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

Martellate a 80enne, rintracciato

Denunciato l’automobilista che il 16 aprile scorso aveva colpito l’uomo che lo aveva tamponato in macchina

dario crippa
Cronaca
Aggressione per una banale lite stradale
Aggressione per una banale lite stradale
Aggressione per una banale lite stradale

di Dario Crippa

Una banale lite stradale. Un tamponamento, che aveva innescato una lite fra due automobilisti lo scorso 16 aprile a Lesmo, in via Toti.

Quello che però era inimmaginabile era che uno dei due automobilisti afferrasse un grosso martello e colpisse il suo contendente: un uomo di 80 anni.

Sul posto erano accorse ambulanze e auto medica inviata dal 118 pensando al peggio e l’uomo ferito era stato portato in ospedale, da cui era uscito tuttavia con una prognosi non troppo severa, dato che era stato dichiarato guaribile in dieci giorni.

Il suo aggressore si era invece volatilizzato, facendo perdere le proprie tracce.

Non aveva fatto i conti però con i carabinieri della Compagnia di Monza agli ordini del maggiore Emanuele D’Onofri.

Gli uomini della Stazione di Arcore in particolare, guidati dal maresciallo Luca Carboni, hanno iniziato a setacciare le immagini riprese dalle telecamere lungo il percorso seguito dalla sua vettura. E sono riusciti a risalire all’identità dell’uomo, un 54enne residente a Briosco.

Incensurato, è stato denunciato a piede libero.

E gli sono stati ritirati in via cautelare anche i suoi tre fucili, peraltro legalmente detenuti, ma considerati pericolosi vista la condotta dell’uomo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?