La festa del Ciclocross. Grande successo e il sorriso di Elisa Bianchi

Chiuso il 2023 vincendo, la campionessa concede il bis nella gara dell’Epifania. In evidenza anche il monzese Matteo Jacopo Gualtieri e Lorenzo Milani.

La festa del Ciclocross. Grande successo  e il sorriso di Elisa Bianchi

La festa del Ciclocross. Grande successo e il sorriso di Elisa Bianchi

Nel complesso è stata la migliore di tutte le edizioni del Trofeo città di Seregno-Memorial Enrico Lainati di Ciclocross che si è svolta al Parco Porada di Seregno. In un clima di festa nel giorno dell’Epifania, con più corridori, più entusiasmo e una sana atmosfera sportiva vincitore e vinti sono stati circondati da un pubblico divertito di appassionati e tifosi.

Momento magico per Elisa Bianchi della Guerciotti Salus la quale, dopo aver chiuso con il trionfo in Coppa Italia il 2023, ha concesso il bis nella gara delle allieve in cui ha preceduto la compagna di squadra Elisa Giangrasso e la trentina Nicole Azzetti. In gran spolvero anche il monzese Matteo Jacopo Gualtieri e Lorenzo Milani del GS Cicli Fiorin. Il primo, anch’egli della Guerciotti Salus, tronfa con gli esordienti davanti a Longo e La Capria, mentre Milani fa sua la prova allievi di primo anno battendo Armanasco dell’US Biassono e il compagno di colori Andrea Colombo per un podio tutto di marca brianzola. Di buon auspicio per i tricolori di fine mese, il terzo posto del medese Matteo Villa con gli allievi di secondo anno che chiude nella scia del figlio d’arte Patrik Pezzo Rosola vincitore della competizione su Ivan Colombo.

Tra le gare più attese quella degli juniores maschile che ha visto in corsa i ragazzi della Salus Seregno Academy. Purtroppo Diego Nembrini è rimasto ai piedi del podio ottenendo la quarta posizione alle spalle di Riccardo Colombo (terzo), mentre il cesanese Daniele Longoni ha dovuto accontentarsi del quinto rango. Ha vinto Nicolò D’Alessandro della STM Associazione Sportiva. L’Open maschile ha lauerato Samuele Leone, mentre al femminile si è imposta Nicole Pesse della Fas Airport Services Guerciotti Premac. Quest’ultima formazione ha dominato la gara delle juniores occupando l’intero podio con il trio Elisa Ferri-Bianchi-Kabetaj.

Cala dunque il sipario sulla terza edizione del Cross nazionale di Seregno promosso da Respace Bike Team e Cicli Brianza. L’organizzazione è stata ottima: tutti hanno lavorato benissimo, sia sul campo di gare che dietro le quinte. Soddisfatti anche il sindaco di Seregno Alberto Rossi e gli organi federali rappresentati da Ruggero Cazzaniga, Stefano Pedrinazzi, Marino Valtorta e Arif Messora.