Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Il week-end del Tambourine pronto ad animarsi con gare di poeti, musica anni ’90 e romanzi distopici

La musica degli anni Novanta, poeti in gara a suon di versi e la presentazione di un romanzo distopico accompagnata dalle chitarre di alcuni artisti brianzoli. Sono gli eventi che animeranno da qui al week-end il Tambourine di via Carlo Tenca.

Domani alle 21.30 serata di poetry slam sotto la guida di Davide Passoni (foto), con un gruppo di poeti che si sfiderà leggendo sul palco proprie composizioni e sottoponendosi al giudizio del pubblico: a gareggiare saranno Zoe Aselli, Matteo Villa, Marek Sigis, Daniele Rossi e Giorgio Invernizzi. Durante l’incontro interverrà Paolo Ceruto per presentare la decima edizione del Premio Dubito per poesia con musica. Ingresso 3 euro con tessera Arci. Giovedì alla stessa ora “Reading After Xzed”, con lo scrittore Daniele Prete che presenterà il suo nuovo libro “After xzed”, romanzo distopico ambientato in una sofisticata città fondata da uno scienziato panteista, tra distese di lavanda ed eserciti di vespe giganti. Ad affiancare l’autore ci saranno alcuni chitarristi brianzoli che lo accompagneranno con la loro musica. Ingresso libero con tessera Arci. Sabato, sempre dalle 21.30, “Party ‘90”, serata tutta da ballare con dj-set che ripercorreranno le hit pop, dance, rock e trash dal 1990 al 2005, oltre alle sigle dei cartoni animati più noti. A completare l’atmosfera un videoshow con proiezioni a tema. Ingresso 7 euro con tessera Arci. F.L.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?