Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 feb 2022

I fondi dell’Europa finanziano gli alloggi pubblici

Entro il 2026 dev’essere ultimato il cantiere di via Bramante da Urbino nel quartiere San Donato

22 feb 2022
Il sindaco Dario Allevi con l’assessora al Bilancio Rosa Maria lo Verso
Il sindaco Dario Allevi con l’assessora al Bilancio Rosa Maria lo Verso
Il sindaco Dario Allevi con l’assessora al Bilancio Rosa Maria lo Verso
Il sindaco Dario Allevi con l’assessora al Bilancio Rosa Maria lo Verso
Il sindaco Dario Allevi con l’assessora al Bilancio Rosa Maria lo Verso
Il sindaco Dario Allevi con l’assessora al Bilancio Rosa Maria lo Verso

Scuole, strade, impianti sportivi, cultura: ammontano a 23 milioni e 236mila euro le spese di investimento previste nel bilancio per il 2022 (che diventano 25,7 nel 2023 per poi scendere a 8,8 nel 2024). Oltre 4 milioni e mezzo serviranno per la sistemazione degli edifici pubblici, 6,6 per la manutenzione straordinaria, gli adeguamenti normativi e la messa in sicurezza delle scuole, 1,4 milioni alla tutela e alla valorizzazione di beni e attività culturali (tra cui gli 800mila euro per completare il restauro della biblioteca civica di via Giuliani). Attenzione anche verso gli impianti sportivi (1.377.508 euro) e gli asili nido (805mila euro per sistemazione e acquisto arredi). Poco più di 4 milioni per sistemare strade, aggiornare la segnaletica e migliorare la rete delle piste ciclabili , mentre un milione di euro contribuirà a potenziare lo sviluppo sostenibile e la tutela del territorio e dell’ambiente. "Negli investimenti già possiamo trovare traccia delle risorse del Pnrr – spiega il sindaco Dario Allevi – Riguardano interventi realizzati da privati per 1,5 milioni e altri relativi alla Riqualificazione dell’area urbana e degli alloggi comunali di via Bramante, nel quartiere San Donato, un progetto che vale complessivamente 13,8 milioni nel triennio 2022-2024 e che sarà finanziato con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza". A questi si aggiungono 261mila euro per l’ordine pubblico.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?