Quotidiano Nazionale logo
19 gen 2022

Controlli a tappeto, oltre 100 persone identificate

Gli agenti della Questura in diversi bar di Desio, Lissone e alla stazione di Monza

I controlli di polizia aumentano, anche a Desio, Lissone oltre a Monza. Nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo del territorio nelle aree urbane finalizzati a frenare eventuali fenomeni e forme di illegalità, nella serata di lunedì sono stati predisposti dalla Questura dei servizi straordinari nel comune di Desio, a partire dalle 19 fino oltre la mezzanotte. Equipaggi della Squadra Volante, della Squadra Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia hanno proceduto al controllo di numerosi locali pubblici, degli avventori e degli stessi titolari e gestori delle attività, anche in ordine al rispetto della normativa in materia di contrasto al Covid. In particolare sono stati controllati i locali di via Garibaldi, Corso Italia, via Trento, via Lissone, identificando circa un centinaio di avventori, senza riscontrare anomalie e irregolarità. Il dispositivo di sicurezza e prevenzione è proseguito anche a Monza in zona stazione ferroviaria e in Viale della Repubblica a Lissone. Obiettivo elevare al massimo la prevenzione in chiave di "ascolto del territorio e per dare le risposte che il territorio merita", come ha detto il neo Questore Marco Odorisio.

Dario Crippa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?