L'elisoccorso intervenuto a Concorezzo
L'elisoccorso intervenuto a Concorezzo

Concorezzo (Monza Brianza), 21 maggio 2020 - Dopo ore di apprensione la bimba di 2 anni e mezzo caduta dal balcone di casa mercoledì sera si è risvegliata. "Abbiamo sentito la mamma: la bimba è fuori pericolo, ha riconosciuto la mamma, ha chiesto del papà e del fratello, in poche parole è cosciente. La piccola ha chiesto del latte e i cartoni animati", ha detto Mauro Capitanio, il sindaco di Concorezzo.

Nelle ore precedenti c'era molta apprensione. La piccola era in prognosi riservata all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo.

La caduta sull’asfalto da un’altezza di quasi 5 metri le ha provocato un forte trauma cranico ed una emorragia cerebrale. Dopo l'impatto al suolo, la piccola è rimasta senza sensi e si è temuto per la sua vita. Dopo le prime cure sul posto l'elisoccorso è volato verso Bergamo. La bambina ha passato la prima notte di ricovero in rianimazione. I medici stanno facendo di tutto per salvarla. Mentre a Concorezzo la gente si riunita idealmente attorno alla sua famiglia, di origine romena.