Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 apr 2022

Cambio nella polizia locale Dongiovanni nuovo comandante

Maurizio Di Mauro in pensione. Scelto a Jesi il funzionario. che prenderà il suo posto. Controllo di vicinato la priorità

1 apr 2022
Il nuovo comandante Giovanni Dongiovanni ha 40 anni e viene da Jesi
Il nuovo comandante Giovanni Dongiovanni ha 40 anni e viene da Jesi
Il nuovo comandante Giovanni Dongiovanni ha 40 anni e viene da Jesi
Il nuovo comandante Giovanni Dongiovanni ha 40 anni e viene da Jesi
Il nuovo comandante Giovanni Dongiovanni ha 40 anni e viene da Jesi
Il nuovo comandante Giovanni Dongiovanni ha 40 anni e viene da Jesi

Cambio della guardia in vista, al comando di via Partigiani d’Italia. Nei giorni scorsi il Comune ha approvato la determina per l’assunzione a tempo indeterminato di Giovanni Dongiovanni in qualità di funzionario comandante della polizia locale. "Dall’11 aprile, prenderà il posto del comandante Maurizio Di Mauro che andrà in pensione", anticipa il vicesindaco Andrea Villa. Quarant’anni, Dongiovanni arriva da una brevissima esperienza a Jesi, che ha deciso di lasciare dopo pochi mesi approfittando dell’opportunità in Brianza, che gli permetterà di avvicinarsi a casa. A Jesi aveva avviato importanti novità soprattutto nel campo della dotazione degli strumenti per la difesa personale, ma anche per l’informatizzazione e l’esternalizzazione dell’ufficio verbali.

Sarebbe dovuto rimanere tre anni, ma ha deciso di rispondere all’avviso di mobilità emanato dal Comune di Desio. Prima, invece, aveva lavorato a San Giuliano Milanese, dove aveva completamente riorganizzato il comando cittadino, puntando su iniziative come il Controllo del vicinato (già attivo e da poter sviluppare anche a Desio) e le segnalazioni in tempo reale. Ma anche il terzo turno fino a mezzanotte, per 6 giorni settimanali su 7 e la definizione di nuclei specializzati per i settori più caldi. In un continuo coordinamento con i vari gruppi civici e le realtà attive sul territorio.

Ale.Cri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?