Quotidiano Nazionale logo
16 feb 2022

Bosco Urbano, ampliamento e anello podistico di 2,5 chilometri

Investiti 770mila euro per acquisire i nuovi terreni, riqualificare le aree verdi, posizionare bacheche e creare la pista

Il Laghetto dell’area verde è già meta di passeggiate
Il Laghetto dell’area verde è già meta di passeggiate
Il Laghetto dell’area verde è già meta di passeggiate

LISSONE di Fabio Luongo Sistemazione dei percorsi esistenti, recupero di sentieri e strade vicinali, creazione di un anello podistico di 2 chilometri e mezzo dedicato ai runners. E poi piantumazione di nuovi filari di alberi, installazione di segnaletica, bacheche e cartelli con cartine di orientamento, oltre a opere di manutenzione e messa in sicurezza del patrimonio arboreo già presente. Una messe di interventi per cui verranno investiti quasi 343mila euro, più altri 428mila da impiegare per l’acquisizione di ulteriori terreni oggi di proprietà privata che verranno inglobati nel grande polmone verde pubblico. Per il Comune uno sforzo economico complessivo di più di 771mila euro. Sono i lavori di riqualificazione previsti sul Bosco Urbano di via Bottego. Il progetto esecutivo delle opere ha appena ricevuto il via libera della Giunta lissonese. A occuparsi degli interventi sarà il Parco GruBria, che riunisce il parco del Grugnotorto-Villoresi e quello della Brianza Centrale, e di cui da alcuni anni ormai fa parte anche il parco urbano di Lissone. Non appena le nuove aree saranno state acquisite dal municipio e saranno a disposizione, il Parco metterà a gara l’affidamento dei lavori, come da protocollo d’intesa stretto tra l’Amministrazione e il Consorzo GruBria. Obiettivo dichiarato, risistemare e rendere più vivibile e fruibile il Bosco Urbano, ampliandone ulteriormente gli spazi, potenziando e rendendo maggiormente identificabili i collegamenti con il resto della città e valorizzando percorsi pedonali e ciclabili, per dare vita a corridoi ambientali. Fra le opere di restyling previste ci sarà il tracciamento di un percorso podistico ad anello lungo 2 chilometri e mezzo, che inizierà e terminerà all’ingresso del parco, dal parcheggio vicino al Laghetto: l’itinerario sarà identificato da segnaletica con le distanze parziali, mentre in alcuni punti strategici ci saranno cartelli con le mappe per facilitare l’orientamento dei runners. Si provvederà poi a riqualificare sentieri e ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?