Deve ancora aspettare per il suo esordio stagionale nel campionato di A il Rugby Parabiago del presidente Marco Marazzini. Infatti è stata rimandata la prima giornata che si doveva disputare proprio questa domenica con l’Amatori Alghero. Il quindici dei sardi doveva essere ospite dello stadio Marazzini-Venegoni per la giornata inaugurale del campionato...

Deve ancora aspettare per il suo esordio stagionale nel campionato di A il Rugby Parabiago del presidente Marco Marazzini. Infatti è stata rimandata la prima giornata che si doveva disputare proprio questa domenica con l’Amatori Alghero. Il quindici dei sardi doveva essere ospite dello stadio Marazzini-Venegoni per la giornata inaugurale del campionato nazionale, ma gli avversari del Parabiago sono al momento impossibilitati a compiere la loro trasferta verso il continente in quanto senza voli aerei per le note vicende della ex principale compagnia nazionale.

Così la squadra allenata da coach Massimo Mamo deve rinviare forzatamente l’appuntamento con i primi impegni ufficiali della stagione ma il direttore sportivo Cristiano Bienati non si è fatto trovare impreparato e ha subito programmato un interessante test match per i Galletti rossoblù. La formazione di Mamo non rimarrà in questo fine settimana con le mani in mano dal momento che disputerà un’amichevole a Biella con i locali e il Catania.

Il triangolare è in calendario per questo sabato e servirà come interessante rifinitura in vista del debutto in campionato solamente rinviato. A questo punto i Galletti esordiranno nel torneo direttamente nella seconda giornata della serie A, in calendario domenica 24 ottobre alle ore 15.30 sul campo del VII Rugby Torino. Questa è una partita sempre molto sentita per la rivalità che intercorre in queste ultime stagioni della palla ovale tra i due quindici che si sono affrontati storicamente in partite sempre molto tirate e combattute. Questa domenica allora fari concentrati sul rugby in rosa parabiaghese: giocano al Marazzini-Venegoni le ragazze rossoblù allenate da Cristian Agresta, che per la prima giornata del loro campionato se la dovranno vedere contro Volvera, cercando di iniziare con il piede giusto. L.D.F.