Inter, per Thuram elongazione agli adduttori. Inzaghi cambia l'Inter a Lecce

Nulla di grave per l’attaccante dell’Inter che dovrà comunque riposare per tornare completamente in forma. Atteso il turnover al Via del Mare

Marcus Thuram a terra durante la gara di Champions contro l'Atletico

Marcus Thuram a terra durante la gara di Champions contro l'Atletico

Milano, 22 febbraio 2024 – È arrivato l'esito degli esami strumentali a cui è stato sottoposto questa mattina Marcus Thuram: l'attaccante dell'Inter ha svolto le analisi del caso all'Istituto Humanitas di Rozzano che hanno confermato un'elongazione all'adduttore lungo della coscia destra.

Quando rientrerà Thuram dall’infortunio

Nulla di grave, dunque, e il giocatore verrà rivalutato nei prossimi giorni, ma per ora è necessario che si fermi ai box almeno nelle prossime due partite, domenica prossima contro il Lecce e mercoledì 28 contro l'Atalanta.

Da capire, a seconda di come reagirà all'infortunio, se potrà esserci per l'impegno del 4 marzo col Genoa o per il weekend successivo a Bologna, gara che arriverà a pochi giorni dal ritorno degli ottavi di Champion League contro l’Atletico Madrid. sicuramente il mister non si assumerà rischi eccessivi di metterlo in campo ancora non completamente in forma, dato il momento chiave della stagione.

La gara contro il Lecce e la probabile formazione

Nella gara di domenica al Via del Mare i nerazzurri dovrebbero schierare in attacco Marko Arnautovic, che ha già sostituito Thuram nel secondo tempo della sfida coi colchoneros, quando il francese ha accusato il problema fisico ed è rimasto negli spogliatoi a seguito dell'intervallo.

Probabilmente Inzaghi metterà mano alla formazione anche in altri settori, per ragioni di turnover. Pronti Carlos Augusto in difesa, Dumfries come "quinto" di centrocampo a destra e Frattesi in mezzo. Il tecnico non ha usato molto le rotazioni tra Salernitana e Atletico Madrid (solo due cambi), ma aveva un giorno in più di riposo a disposizione e la partita di Champions ha tolto molte energie mentali e fisiche ai titolari.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su