MATTIA TODISCO
Inter

Inter, ultime ore di mercato: si lavora allo scambio di prestiti Asllani-Maxime Lopez

L’albanese, che non ha mai convinto a pieno Inzaghi, potrebbe andare al Sassuolo, il francese potrebbe fare il percorso inverso, diventando vice-Calha

Maxime Lopez e, a destra, Kristjan Asllani
Maxime Lopez e, a destra, Kristjan Asllani

Milano, 31 agosto 2023 – Le ultime ore del calciomercato estivo saranno dedicate dalla dirigenza dell'Inter alle valutazioni, assieme ai diretti interessati, sulla situazione di Asllani e del centrocampo in generale. Il giocatore albanese, su cui il club ha investito 14 milioni di euro, potrebbe andare in prestito per trovare maggiore spazio, magari in uno scambio alla pari (a titolo temporaneo) con Maxime Lopez, regista difensivo del Sassuolo non felicissimo di essere rimasto in neroverde.

Cambia il vice-Calha?

Diventerebbe lui il vice-Calhanoglu, ruolo che con la partenza di Brozovic sembrava spettare proprio ad Asllani, se non fosse che con Inzaghi non è sbocciato il feeling tecnico e l'allenatore non è convinto nemmeno del possibile posizionamento dell'ex Empoli da mezzala.

Champions: urna benevola

Nel frattempo è arrivato il sorteggio della fase a gironi di Champions League e l'Inter è stata inserita nel gruppo D insieme a Benfica, Salisburgo e Real Sociedad.

“L’anno scorso abbiamo fatto un percorso incredibile che ci ha portati fino alla finale di Istanbul dove siamo stati ad un passo dal sogno. Abbiamo sfidato grandi squadre, combattuto su campi difficili ma tutto questo ci ha dato ancor di più la consapevolezza della nostra forza - ha commentato Inzaghi -. La Champions League è un palcoscenico importante dove noi vogliamo essere ancora protagonisti. Tutte le partite saranno come sempre difficili in questa competizione nella quale nessuno ti regala nulla e dove le squadre sono sempre ben organizzate. Noi ce la metteremo tutta perché vogliamo dare continuità al nostro percorso. Siamo l’Inter e vogliamo continuare a sognare”.

Il match con i viola

Nel frattempo la squadra si prepara per Inter-Fiorentina di domenica pomeriggio: entreranno per la prima volta tra i convocati Pavard e Sanchez, mentre dovrebbe essere ancora indisponibile Acerbi. Possibile conferma per la formazione iniziale, sarebbe la stessa per la terza volta consecutiva.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su