Il rapper Marmo
Il rapper Marmo

Milano, 20 ottobre 2017 – Il “latin rap” approda in Italia. Proprio nel solco di queste solari e incalzanti sonorità s’inserisce la musica di Marmo (all’anagrafe Stefano Galiotta) di cui, il singolo “Bimbi per sempre”, ne è l’emblema. Il brano è prodotto dal beat-producer Walter Suray, un nome che si sta facendo strada nel panorama italiano e internazionale e contiene la featuring di Majin, artista nato come youtuber con il collettivo TheFrenchmole. Il video del singolo, uscito lo scorso 13 settembre e presentato da Wow Records, è stato interamente ideato e creato da ISMO, videomaker del team-work di Marmo. Il clip prende ispirazione dal titolo e rincorre il tema di un videogioco per bambini: i vecchi giochi in 8bit hanno rispecchiato al meglio il progetto, facendo diventare i cantanti e il produttore dei veri personaggi del videogioco, usando dei cambi scena tra la vita reale e quella virtuale.

“Bimbi Per Sempre prende vita dalla voglia e dal bisogno di rimanere bimbi dentro e non invecchiare evitando di far entrare la monotonia nella propria vita quotidiana, un po’ come fanno i bimbi che mettono entusiasmo in ogni cosa che fanno. Nel brano parlo di alcuni episodi accaduti nella mia vita, e prometto a mia madre che sarà la volta buona in cui smetteremo di vivere nella triste periferia del sud Italia”, racconta l’artista che ormai fa pianta stabile a Milano.

Lo spirito del progetto è definito dagli stessi sui autori latin rap, portato in Italia da Walter Suray, con lo scopo di creare un genere nuovo nel periodo in cui il Paese è concentrato principalmente sulla musica trap. “Molteplici sono i produttori che hanno cercato e stanno cercando di copiare le mie influenze – dichiara il producer – dando nomi simili al latin rap, prendendosi i meriti e nascondendo quello che è il vero e originale intuito artistico”.