Giovani talenti della moda: via alle sfilate
Giovani talenti della moda: via alle sfilate

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro. www.ilgiorno.it/buongiornomilano

Milano - L’Istituto Europeo di Design partecipa a Fashion Graduate Italia di Piattaforma Sistema Formativo Moda con l’energia dei suoi designer che si libera nel fashion show Future starts slow. Il racconto è affidato a loro: otto talenti diplomati Ied Italia in Fashion Design sfilano ad espressione della forza creativa dei quasi 3.000 studenti di moda. Le capsule collection uomo, donna e genderless di Chiara Autiero, Paolo Belleri, Dara Silva Bulleri, Andrea De Simone, Yoana Dimitrova, Alessia Giacchetta, Valeria Nicoletti e Gaia Romoli sono un intreccio di soluzioni sperimentali e linguaggi contemporanei, di eredità culturale delle proprie origini, memoria, diversity e unicità.

"Questo 2021 ci consegna una Fashion Graduate Italia in phygital edition. L’entusiasmo di Ied e dei nostri diplomati è grande: torna la corporeità delle collezioni unita ad un live streaming e ad un racconto video del making of girato dagli studenti. Se guardiamo al nuovo anno accademico, nonostante due anni di incertezza e dad, il gruppo Ied sfiora la soglia dei 3.000 studenti iscritti ai corsi dell’area Moda", dichiara Emanuele Soldini, direttore Ied Italia.