Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 giu 2022

Calciomercato Milan, pronto il riscatto di Messias

Il giocatore resterà rossonero, come esterno destro si valuta Politano

15 giu 2022
ilaria checchi
Sport
Messias (ANSA)
Messias (ANSA)
Messias (ANSA)
Messias (ANSA)

Milano, 15 giugno 2022 - Nelle prossime ore il Milan definirà il riscatto dal Crotone di Junior Messias che quindi diventerà a tutti gli effetti un giocatore di proprietà del club rossonero. Il Diavolo lo riscatterà ad una cifra più bassa rispetto a quella fissata l'estate scorsa: dopo i 2,5 milioni di euro per il prestito oneroso, la società rossonera verserà nelle casse calabresi altri 3,5 milioni, due in meno rispetto ai 5,5 milioni pattuiti un anno fa. I rossoneri, intanto, stanno cercando un giocatore di livello nel ruolo di esterno destro d'attacco del 4-2-3-1 e tra i vari nomi sondati c0è anche quello di Politano.

Politano

L'ex giocatore di Inter e Sassuolo, classe 1993, ha chiesto la cessione al Napoli ed è alla caccia di una di una nuova sistemazione: Gennaro Gattuso, che ha allenato l'attaccante romano durante la sua avventura in azzurro, vorrebbe portarlo con sé nella sua nuova avventura al Valencia. Dato che la situazione finanziaria del club spagnolo non è semplice, gli agenti di Politano hanno avuto contatti con Fiorentina e Milan: Aurelio De Laurentiis chiede 15 milioni di euro trattabili per vendere il giocatore.

Rinnovi

Per quanto riguarda la situazione rinnovi, il club punta a blindare due titolarissimi della retroguardia di Stefano Pioli, dopo il grande campionato affrontato e culminato con lo scudetto numero diciannove della storia del Milan. Trattasi di Tomori e Kalulu, per cui è previsto per entrambi un contratto in scadenza nel 2025. Tomori attualmente guadagna 2 milioni di euro a stagione e presto potrebbe passare a 3,5 milioni fino al 2026. Anche Kalulu allungherà il proprio accordo e da 500 mila euro a stagione andrà a guadagnare 1,5 milioni di euro.

Botman

La pista per arrivare ad aggiudicarsi le prestazioni di Sven Botman è sempre intricata ma il giocatore sembra aver scelto i colori rossoneri: il Newcastle che ha proposto al Lille un'offerta economica per il suo cartellino più alta di quella rossonera. Ma il giocatore vede solo il Milan e per questo la fumata bianca, alla fine dovrebbe arrivare.

De Ketelaere

Il Diavolo vuole puntare tutto sul talento classe 2001 che vanta già 15 gol e 15 assist nel massimo campionato belga (finora 19 reti e 16 assist in totale con il Bruges): il club aveva provato un contatto già nello scorso gennaio e De Ketelaere sembra essere la pedina giusta da inserire nello scacchiere pioliano. Giocatore duttile, può giocare da esterno destro d'attacco, seconda punta, addirittura 'falso nueve' ma il tecnico emiliano lo vedrebbe benissimo come trequartista. Al momento, però non c’è una vera trattativa di calciomercato in corso ma la società belga ha fatto sapere, tramite proprio l'entourage del calciatore, che il prezzo del suo cartellino sarà superiore ai 30 milioni di euro. Il Diavolo lo blinderebbe con un contratto di 5 anni, fino al 30 giugno 2027. Infine, sono ore decisive per il futuro di Nicolò Zaniolo: a giorni, infatti, il suo agente incontrerà la Roma per parlare del giocatore: Milan e Juventus, che da tempo hanno messo gli occhi su di lui, sono pronte a farsi avanti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?