Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 giu 2022

Caldo e siccità, a Milano un maggio da record tra giorni di calura e notti tropicali

I dati dell'Osservatorio Meteorologico Milano Duomo: temperatura media di 21.6 °C, solo nel 2003 fu più alta. Preoccupa l'assenza di precipitazioni

7 giu 2022
milano 18/07/03
caldo in cittˆ gente che si rinfresca e che prende il sole
foto mauro bottaro/ag aldo liverani
Repertorio - Estate, Caldo, Alte Temperature
Caldo a Milano
milano 18/07/03
caldo in cittˆ gente che si rinfresca e che prende il sole
foto mauro bottaro/ag aldo liverani
Repertorio - Estate, Caldo, Alte Temperature
Caldo a Milano

Milano - Più calda della norma, con un maggio caratterizzato da valori record nelle temperature, e tra le più asciutte di sempre: così è stata a Milano la primavera meteorologica - stagione compresa tra il 1° marzo e il 31 maggio - secondo le rilevazioni della Fondazione OMD – Osservatorio Meteorologico Milano Duomo. La stazione meteorologica di Milano centro (presso la sede centrale dell’Università degli Studi di Milano) ha infatti registrato solo 55.7 mm di precipitazioni contro i 237.5 mm del CLINO di riferimento 1991-2020, un dato che risulta il secondo più basso di sempre dopo quello del 1997 (pari a 25,6 mm). La temperatura media del trimestre è stata invece di 15.6 °C, superiore di 0.8 °C al valore tipico del periodo. Maggio, in particolare, con una temperatura media di 21.6 °C è risultato essere il secondo più caldo dal 1897 (anno a partire dal quale sono disponibili i dati digitalizzati) a oggi, superato solo da quello del 2003; la media delle temperature minime, 17.4 °C, è stata invece la più alta di sempre. Per ben 19 giorni consecutivi, dal 10 al 28, le massime sono state superiori ai 25 °C, e il 21 maggio è stata rilevata anche la temperatura più elevata della stagione (32.8 °C). Nel corso del mese si sono inoltre verificate sette “giornate di calura” (cioè con temperatura massima superiore ai 30 °C) contro una media di riferimento di 2.2 giornate per l’intero trimestre e sei “notti tropicali” (con temperatura minima maggiore di 20 °C), numero decisamente superiore alla media CLINO riferita all’intera stagione, che è di una sola. La temperatura minima più elevata è stata registrata il 27 maggio (21.7 °C). Marzo e aprile, contraddistinti da una alternanza tra fasi calde e periodi più freddi, hanno invece chiuso con una temperatura media perfettamente in linea ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?