Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 giu 2022

"Cucinare con Corto Maltese": in un libro le ricette del marinaio inventato da Hugo Pratt

Una viaggio di aromi e spezie da tutto il mondo: prefazione dello chef Massimo Bottura

10 giu 2022
raffaella parisi
Cultura

"Non sono un eroe, mi piace viaggiare e non amo le regole, ma ne rispetto una soltanto, quella di non tradire mai gli amici": questo è Corto Maltese, il personaggio immaginario dei fumetti creato da Hugo Pratt nel 1976 e protagonista dell'omonima serie a fumetti pubblicate in Italia e in Francia. Il noto eroe ha ispirato lo chef Massimo Bottura che è l'autore della prefazione del libro di Michel Pierre "Cucinare con Corto Maltese" con oltre 100 ricette di cucina per naviganti e sognatori sulle orme dei mitici viaggi del marinaio.

Il libro è stato presentato all'Hub identità golose di Milano con il benvenuto di Paolo Marchi, fondatore di Identità golose. Dal pesce del Mare del Nord, ai profumi mediterranei di Italia, Spagna e Grecia, dai crostacei in salsa creola delle Antille, ai sapori berberi del Nord Africa. E ancora: il branzino alla cantonese, il ceviche peruviano, il tofu del Sud Est Asiatico, lo street food di Buenos Aires sino alle zampe di dromedario e allo spezzatino di caribù. Carni, pesce, molluschi, crostacei, verdure: per ogni ricetta c’è un viaggio, un piccolo diario di bordo che Corto Maltese ha compilato su uno dei suoi velieri insieme agli acquarelli di Hugo Pratt. Le ricette sono varie, quelle semplici da realizzare in una mini cucina di una barca a vela e quelle più impegnative da replicare in una cucina ampia ed attrezzata.

Questa edizione si arricchisce delle ricette degli 8 chef emergenti della squadra di Massimo Bottura e di quelle di 8 tra i più conosciuti velisti italiani; Giovanni Soldini, Mauro Pelaschier, Tommaso Chieffi, Dudi Coletti, Matteo Miceli, Andrea Mura, Giancarlo Pedote e Vasco Vascotto che hanno contribuito con una delle ricette che di solito realizzano in barca nelle loro infinite traversate, nelle lunghe regate con i nuovi abbinamenti dei vini consigliati dal sommelier Antonio Mazzitelli.  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?