FRANCESCA GRILLO
Cronaca

Volpe e Ciocca, scatta l’alleanza. Obiettivo: fermare il centrodestra

Centrosinistra al 43,50% , la coalizione che sostiene Morandi è al 49,12%: "Compromesso per evitare il peggio"

Volpe e Ciocca, scatta l’alleanza. Obiettivo: fermare il centrodestra

Volpe e Ciocca, scatta l’alleanza. Obiettivo: fermare il centrodestra

La sinistra di Trezzano si unisce per affrontare il ballottaggio alle elezioni comunali. Al primo turno, la coalizione che sostiene Sandra Volpe (Pd, Movimento 5 Stelle, le liste civiche Trezzano con Sandra e Trezzano Oltre) ha raggiunto il 43,50%, contro il 49,12% della coalizione di centrodestra per eleggere il candidato Giuseppe Morandi (Fratelli d’Italia, Morandi sindaco, Forza Italia, Lega e Noi Moderati). In mezzo, c’è il 7.37% ottenuto dalla lista Il Ponte-Avs che sosteneva il candidato sindaco Vittorio Ciocca. "I punti in comune dei due programmi sono decisamente maggiori rispetto alle differenze - ha commentato la coalizione a sostegno di Volpe -. Tutte le forze politiche si sono dimostrate pronte a collaborare e unirsi su un terreno comune che vede valorizzare ciò che di buono è stato fatto, portando preziosi elementi di discontinuità. Tutto per raggiungere un unico obiettivo: il bene di Trezzano. Proprio per questo ufficializziamo che la lista il Ponte-Alleanza Verdi e Sinistra Italiana entra nella coalizione a sostegno di Sandra Volpe sindaca". "Un sano compromesso per evitare il peggio - commenta Ciocca -. Ho firmato l’apparentamento con la coalizione di centrosinistra che sostiene Sandra Volpe nel turno di ballottaggio del 23 e 24 giugno. La decisione dell’apparentamento è stata presa collegialmente. Essendo una forza di sinistra riteniamo prioritario fermare l’avanzata della destra che l’esito del primo turno colloca in posizione di vantaggio e vogliamo esserci per affermare, anche a livello locale, i valori della Costituzione nata dalla Resistenza.

Non siamo interessati - prosegue Ciocca - a occupare posti in giunta, ma a portare la nostra azione di proposta e di controllo dell’azione amministrativa all’interno del consiglio comunale in rappresentanza dei cittadini che ci hanno votato". A sostegno di Volpe è arrivato anche il comunicato di Italia Viva che invita a votare per la candidata. Entrambe le coalizioni dovranno tenere conto anche di un dato importante emerso al primo turno: gli elettori sono 17.114, hanno votato 9.593 e sono state ben 236 le schede nulle e 95 le schede bianche.