Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 feb 2022

Milano, via al tavolo sul trasporto pubblico: più agenti e controlli su bus e tram

C'è da decidere quanti dei rinforzi promessi dalla ministra Lamorgese verranno dirottate tra bus e fermate

17 feb 2022
giambattista anastasio
Cronaca
Sarà il tavolo di confronto a decidere se, come e quando intensificare i controlli
Controlli delle forze dell'ordine
Sarà il tavolo di confronto a decidere se, come e quando intensificare i controlli
Controlli delle forze dell'ordine

Milano - Passerà da un tavolo tecnico coordinato dalla Questura di Milano l’eventuale aumento della presenza e dei controlli delle forze dell’ordine sui mezzi pubblici di superficie e in coincidenza delle relative fermate. Sarà nell’ambito di questo tavolo che si deciderà se, quando e come dirottare sulle linee Atm una parte dei rinforzi che il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, si è impegnata ad inviare in città soltanto nove giorni fa. Così è stato deciso ieri nel corso della riunione in Prefettura del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, alla quale ha partecipato anche Atm. Ad annunciare l’istituzione del nuovo coordinamento è stata la stessa Prefettura. "Sulla rete che serve l’area metropolitana milanese circola quotidianamente un milione di passeggeri – si legge nella nota diramata da corso Monforte – e a fronte di un costante e cospicuo decremento dei fenomeni di aggressione registrati dal 2009 al 2019, negli ultimi due anni si evidenziano più casi di atti vandalici soprattutto sulle linee di superficie, di diverbi, anche violenti, fra passeggeri e tra passeggeri e personale Atm e aggressioni ad operatori in servizio . Sulla rete metropolitana gli episodi risultano più contenuti anche grazie all’attività quotidianamente svolta dalla Polmetro e da servizi dedicati nei fine settimana dall’Arma dei carabinieri. Per garantire il migliore coordinamento operativo e per una analisi più tempestiva e costante delle criticità, è stata – quindi – disposta l’attivazione di un tavolo tecnico dedicato, coordinato dalla Questura, a cui prenderanno parte rappresentanti dell’Arma dei carabinieri, della Guardia di finanza, della polizia locale e della security di Atm. All’occorrenza – precisa e conclude la Prefettura nella sua nota –, saranno coinvolti per i profili di competenza anche i Vigili del Fuoco. Atm assicurerà l’informazione degli approfondimenti svolti anche alle organizzazioni sindacali nell’ambito delle ordinarie strette relazioni sindacali". Negli ultimi ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?