Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 giu 2022
9 giu 2022

Pescatore in sedia a rotelle cade nell'Adda, il corpo recuperato nella notte a Canonica

E' stato necessario l'intervento dei sommozzatori per ritrovare il cadavere del pensionato 77enne di Vaprio d'Adda, l'allarme era scattato ieri alle 20

9 giu 2022
I carabinieri sono intervenuti, ma invano
I carabinieri sono intervenuti, ma invano
I carabinieri sono intervenuti, ma invano
I carabinieri sono intervenuti, ma invano

Vaprio d'Adda (Milano) - Il corpo senza vita di un pescatore di 77 anni, Pietro Fumagalli, di Vaprio d'Adda (Milano), è stato recuperato nella notte dalle acque del fiume Adda a Canonica (Bergamo) dai sommozzatori dei vigili del fuoco: nel tardo pomeriggio di ieri l'anziano, con difficoltà di movimento, aveva raggiunto un isolotto sull'Adda per pescare, come faceva spesso. Probabilmente per via dell'erba bagnata per la pioggia, dev'essere scivolato in acqua, morendo annegato

L'allarme è scattato attorno alle 20, quando i parenti non l'hanno visto rincasare: hanno raggiunto l'Adda e notato la carrozzina motorizzata che usava per spostarsi e i suoi attrezzi per la pesca sul bordo del fiume. Immediato l'allarme: i sommozzatori hanno cercato il corpo a lungo, ritrovandolo attorno alle 23. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri di Treviglio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?