Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 giu 2022

"Va ripensato il sistema agricolo basato sulla neve"

23 giu 2022

"La pannocchia regge la stalla, ma quest’anno per la siccità metà del raccolto è perso". Nei campi dell’hinterland "l’economia circolare si faceva anche quando non era di moda, chi vive di natura come noi lo sa – dice Davide Canegrati, produttore e allevatore a Truccazzano –. Siamo sempre stati un esempio, ma adesso rischia di saltare tutto: coltiviamo mais per nutrire il bestiame, se crolla il primo tassello finisce anche il resto".

"Con queste temperature e senza acqua è a rischio anche l’altro 50% – aggiunge –. A settembre tireremo le somme di un’annata che rischia di essere la più disastrosa di sempre". Fra caldo africano e rincaro dei prezzi il settore si è barcamenato grazie alle scorte (in esaurimento): "Se la tendenza è questa l’anno prossimo non riusciremo più a stare a galla. Abbiamo bisogno di aiuto, ma non possiamo certo vivere di sussidi. Bisogna ripensare tutta l’agricoltura lombarda basata sulla neve. Se manca, il lago non riesce a fare scorta per i mesi caldi. E da oggi il Naviglio chiude". Bar.Cal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?