Un’isola di cinque sensi nei giardini degli asili

Gorgonzola, 200mila euro e lavori al via in estate

Un’isola di cinque sensi nei giardini degli asili

Un’isola di cinque sensi nei giardini degli asili

Treno di fantasia e casette gioco con cucina, area cinque sensi e orto per i bimbi, approvato e finanziato il progetto di rifacimento delle aree esterne degli asili Collodi di via don Galimberti e Rodari di via dei Tigli. L’investimento è di 200mila euro. I lavori, salvo dei preliminari primaverili, si terranno in estate. Il progetto ha come primo obiettivo quello di mettere in sicurezza e adeguare i giardini, in modo che diventino pienamente fruibili. "Ma l’intento della riqualificazione - così l’Amministrazione - è di ripensare al giardino come un luogo di scoperta in cui i bambini possano fare esperienze". Ci saranno l’isola dei cinque sensi, un’oasi per la conoscenza e il rispetto della natura; casa dolce casa, piccole strutture in legno che riproducono l’ambiente domestico; orto didattico, con azioni di cura che coinvolgeranno genitori e volontari; aula all’aperto, per giornate di lettura e giochi; area di lavoro, con lavagna e arredi; giochi e allestimenti, fra cui le carrozze di un treno di fantasia.M.A.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro