Quotidiano Nazionale logo
21 feb 2022

Una fermata del metrò 4 a Buccinasco? "Serve fare gioco di squadra"

Il sindaco Pruiti: per vedere realizzato il sogno si deve fare lo studio di fattibilità, ma è molto costoso

francesca grillo
Cronaca
featured image
Anche Buccinasco vuole il metrò

Buccinasco (Milano) - Se non ora, quando? Se lo chiede il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti, spingendo, ancora una volta, sulla realizzazione della fermata in città della M4. Per ora, infatti, al confine tra Buccinasco e Milano, c’è solo il deposito in territorio Ronchetto. Troppo poco "se si vuole una mobilità davvero sostenibile – afferma Pruiti –. C’è bisogno di una fermata su questi territori, per agevolare i collegamenti da e per Milano". Ma per la realizzazione della fermata, che anche il Gruppo Lombardi Civici Europeisti in Regione vogliono e promuovono, ci vuole una sinergia di intenti e un gioco di squadra. Per vedere concretizzato il sogno della M4 a Buccinasco (e anche a Corsico) serve lo studio di fattibilità, il primo passo per la progettazione. Si tratta di un documento importante, ma costoso. Per questo, si chiede lo sforzo economico a tutti gli enti interessati, inclusi i Comuni. Se Corsico e Buccinasco hanno detto subito sì, a qualsiasi costo, allo studio, Cesano Boscone e Trezzano sul Naviglio spingono invece su altri canali, consapevoli che il progetto più "realizzabile" è proprio quello che prevede una fermata a Corsico e una a Buccinasco. Il prolungamento verso Cesano e Trezzano, infatti, risulta meno fattibile ora come ora. Per questo, pur promuovendo le fermate nei Comuni vicini e sostenendo la battaglia dei colleghi limitrofi, i sindaci di Cesano e Trezzano, Simone Negri e Fabio Bottero, durante l’ultimo incontro con tutti gli enti coinvolti (Regione, Comune di Milano, Città metropolitana, Parco Sud, MM, i comuni del sud ovest milanese e il Municipio 6), hanno manifestato la volontà di impegnarsi su altri fronti. Insomma, per lo studio di fattibilità che dovrebbe consentire la realizzazione delle due fermate, dovranno vedersela solo Corsico e Buccinasco, finanziando il progetto. Per Corsico non c’è problema: il sindaco Stefano Martino Ventura ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?