ROBERTA RAMPINI
Cronaca

Un sito web e due canali social. Ecco il cantiere in presa diretta

Ex Marconi e nuovo Polo culturale, i residenti potranno seguire in tempo reale i lavori

Un sito web e due canali social. Ecco il cantiere in presa diretta

Un sito web e due canali social. Ecco il cantiere in presa diretta

Un sito web e due canali social dedicati: il cantiere di piazza Marconi a Pero diventa social. Come promesso, l’amministrazione comunale ha adottato questi strumenti di comunicazione che sfruttando le nuove tecnologie faranno vivere il cantiere in tutte le sue fasi di lavorazione. La demolizione dell’ex scuola Marconi e la realizzazione del nuovo polo culturale non avranno segreti per i cittadini che potranno seguire in tempo reale quello che succede dietro alla rete arancione che delimita il cantiere, con aggiornamenti, informazioni utili e approfondimenti in tempo reale, direttamente online senza il bisogno di fare l’umarell.

Da ieri sono attivi un sito web che farà da collettore di informazioni sul progetto e due canali social dedicati, Facebook e Instagram, su cui saranno pubblicati foto e aggiornamenti settimanali. "I lavori per la realizzazione del nuovo polo culturale, primo passo per una rigenerazione urbana di una porzione più ampia della città, sono proseguiti per il periodo invernale. Terminate le fasi preliminari di cantierizzazione, con le attività propedeutiche interne all’ex scuola, l’installazione della recinzione di cantiere e gli interventi sui sottoservizi, ora si entra nel vivo - dichiara l’assessore alla Qualità urbana e servizi, Giuseppe Barletta - è per questo che riteniamo sia importante affiancare una comunicazione attenta e raccontare ai cittadini il nuovo spazio di piazza Marconi". Questi canali costituiranno i punti cardine di un "sistema informativo" con l’obiettivo di vivere il cantiere, la piazza e la sua trasformazione, sperimentando anche nuove modalità di fruizione dei contenuti, digitali, immersivi e interattive. Sarà possibile seguire in diretta l’evoluzione del progetto di riqualificazione dell’area 8.262 metri quadrati, che porterà alla realizzazione di una grande piazza coperta. I nuovi canali dedicati sono Instagram - @nuovopoloculturale.pero; il sito web www.nuovopoloculturale.com; la pagina di Facebook "Nuovo Polo Culturale Pero". La realizzazione del nuovo polo culturale è finanziata grazie a uno stanziamento di 5.500.000 euro provenienti dal Pnrr oltre ad un contributo del Ministero dell’Interno per la progettazione di 599.000 euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro