Un milione per il Parco della Balossa

CORMANO Il Pnrr Next Generation Eu renderà più accogliente, ciclabile e naturalistico il Parco della Balossa: saranno aperti domani i primi...

Un milione per il Parco della Balossa

Un milione per il Parco della Balossa

Il Pnrr Next Generation Eu renderà più accogliente, ciclabile e naturalistico il Parco della Balossa: saranno aperti domani i primi cantieri del progetto Itinerari fruitivi, che sarà realizzato dall’Ente Parco Nord Milano grazie a un finanziamento europeo di un milione di euro. I 150 ettari che caratterizzano quest’area ancora a prevalenza agricola, tra i Comuni di Cormano e Novate Milanese, saranno, come indica la stessa denominazione del piano progettuale, sempre più percorribili e vivibili a piedi e in bicicletta grazie al potenziamento e alla realizzazione di una rete interna di itinerari, come percorsi e tracciati alberati, tra i campi contadini, le rogge, i sentieri, le siepi, le storiche cascine e gli antichi fontanili. Ma non solo: sono previsti sia il rimboschimento di un settore del parco, verso Cormano, sia la creazione degli ingressi ciclopedonali da entrambi i comuni. In in questo angolo del vasto Nord Milano la rigenerazione urbana prevista dal Pnrr preserverà e migliorerà quanto di naturale e di verde ancora esiste: tutto ciò è fondamentale soprattutto in contesti territoriali e fortemente sempre più trafficati come questi tra Cormano e Novate, a pochi chilometri dal centro della metropoli. Gli interventi programmati in queste prime settimane riguarderanno l’area occidentale del Parco, vale a dire quella che volge verso Novate Milanese. Ci saranno, prima di tutto, la pulizia e la sistemazione del verde a lato del fontanile; a seguire, sono previsti il ripristino del sentiero del Dragone e la manutenzione della pista ciclabile di via Cascina del Sole.

Giuseppe Nava

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro