Un flashmob per chiedere il cessate il fuoco in Ucraina e Palestina

SESTO SAN GIOVANNI "Cessate il fuoco! Subito! In Ucraina e in Palestina". Tra piazza della Resistenza e piazza Petazzi è andato...

Un flashmob per chiedere il cessate il fuoco in Ucraina e Palestina
Un flashmob per chiedere il cessate il fuoco in Ucraina e Palestina

"Cessate il fuoco! Subito! In Ucraina e in Palestina". Tra piazza della Resistenza e piazza Petazzi è andato in scena un flashmob, con la realizzazione del simbolo della pace con le fiaccole e le lanterne. Una manifestazione "per riaffermare che i conflitti si possono risolvere senza la violenza e senza la guerra - hanno spiegato gli organizzatori -. Per dire ancora una volta che la pace è sempre possibile e si costruisce attraverso il disarmo, l’educazione, la ricerca della giustizia, la difesa dei diritti umani e sociali, la politica. Per fare memoria di tutte le vittime di tutte le guerre in corso".

Il corteo, con le fiaccole in mano, è partito dal municipio e ha percorso a piedi il centro storico.

L’iniziativa è stata promossa dal Decanato sestese, dal centro islamico cittadino e dal presidio per la pace, che riunisce diverse associazioni, comitati, cooperative e ha visto la partecipazione anche di diversi esponenti politici.

La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro