Pieve Emanuele, un defibrillatore in piazza Puccini: a donarlo la società Aicsport Ssd

Sarà posizionato inizialmente all'interno di una farmacia e successivamente spostato all'esterno per essere più accessibile. L'obiettivo è ampliare il numero di defibrillatori sul territorio e offrire corsi di formazione per l'utilizzo degli stessi

Un defibrillatore in piazza Puccini, a donarlo la società Aicsport Ssd
Un defibrillatore in piazza Puccini, a donarlo la società Aicsport Ssd

Pieve Emanuele (Milano) – Un nuovo defibrillatore a uso della città. Donato da Aicsport Ssd, società attiva nella gestione degli impianti sportivi, un dispositivo salvavita verrà inizialmente posizionato all’interno della farmacia 1 di piazza Puccini.

L’apparecchio, che sarà poi spostato all’esterno della farmacia per essere maggiormente accessibile, rappresenta uno stimolo ad ampliare con ulteriori installazioni il numero dei defibrillatori presenti sul territorio. "La donazione di Aicsport è un gesto nobile - conferma il sindaco Pierluigi Costanzo -, che abbiamo pensato di valorizzare ulteriormente programmando l’implementazione di dispositivi salvavita su tutto il territorio comunale".

"L’intento, però, non è quello di fermarsi all’installazione di nuovi dispositivi - aggiunge l’assessore Eugenio Rogliani -, ma di offrire a tutti i cittadini la possibilità di qualificarsi nell’utilizzo dei defibrillatori attraverso l’organizzazione di un corso di formazione".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro