Quotidiano Nazionale logo
18 feb 2022

Tre anni fa un tredicenne messo alla gogna

A maggio del 2019 un ragazzino di 13 anni della periferia nord era stato costretto a cambiare scuola. Messo alla gogna sui social network e su WhatsApp, immortalato tra compagni che lo prendevano in giro mimando scene sessuali. Non voleva più andare a scuola. Ne ha parlato con la mamma, che ha presentato un esposto alla polizia. I bulli, tre ragazzini e due ragazzine coetanei, sono stati identificati mentre la vittima ha cambiato scuola. Nessuna denuncia formale ma la mamma ha preteso le scuse da parte dei genitori dei responsabili: le ha avute.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?