Milano, i trattori entrano in città: la protesta arriva al Pirellone. Traffico in tilt

Circa 50 mezzi si sono staccati dal presidio di Melegnano per andare a protestare davanti alla sede del Consiglio regionale

Milano – È iniziata verso le 16 di oggi giovedì 1 febbraio la marcia dei trattori per le strade di Milano. Inevitabili i problemi alla circolazione in città. I mezzi sono entrati a Milano da Rogoredo e dalla zona di Corvetto, nel sud della città: sono in fatti una “costola” del presidio di protesta a Melegnano. 

La protesta degli agricoltori davanti al Pirellone (Foto Salmoirago)
La protesta degli agricoltori davanti al Pirellone (Foto Salmoirago)

Nel primo pomeriggio, dal concentramento sulla provinciale Binasca, si è staccata una delegazione di circa 50 trattori degli agricoltori del coordinamento nazionale Riscatto agricolo per raggiungere intorno alle 18 il Pirellone, sede del consiglio regionale lombardo. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro